😻 Scopri tutte le offerte del giorno - Pagamento anche alla consegna

Lettiera del Gatto: dove si butta?


Esistono in commercio lettiere per Gatti di diverso tipo e materiale, che vanno quindi smaltite in modo differente e cambiate a seconda del materiale e della sua durata nel tempo.

Ti sarai sicuramente domandato tante volte dove si butta la lettiera del Gatto, ma anche quante volte è necessario sostituire la "sabbia" nella cassetta per i bisogni del Gatto. Di solito infatti si cerca una lettiera per Gatti che sia non soltanto economica, ma anche che assorba bene gli odori, che sia agglomerante e che abbia una durata abbastanza lunga.

lettiera gatto dove si butta

Non tutte le lettiere hanno in sé tutte queste caratteristiche e non è detto che siano anche le migliori per la salute del Gatto: ad esempio le lettiere ecologiche si stanno diffondendo sia per la loro composizione naturale, sia per la facilità di smaltimento senza inquinare l'ambiente. Sono infatti riciclabili e possono essere buttate nell'umido: vanno comunque sempre controllate con attenzione l'etichetta e le istruzioni contenute nella lettiera.

Vediamo allora i diversi tipi di lettiera per Gatto e come devono essere smaltiti a seconda della loro composizione.

Lettiera ecologica del Gatto: dove si butta?

La lettiera ecologica può essere di vario tipo e materiali: mais, orzo, paglia, trucioli di carta, legno, pallet, ecc. Questo tipo di lettiera per Gatti può essere smaltita nell'umido o compost, ma anche nel wc quando è indicato nell'etichetta. E' consigliabile non gettare l'intera lettiera nello scarico del wc, ma soltanto le feci e le palle di pipì un poco alla volta, mentre quando si effettua il cambio dell'intera lettiera, questo può essere gettato nell'umido.

Un piccolo trucco da ricordare e applicare sempre è quello di fare le "prove di scioglimento", ovvero si prende un bicchiere o una ciotola piena d'acqua e si getta dentro una piccola quantità di lettiera biodegradabile. Poi si osserva se si scioglie e quanto tempo ci mette. In questo modo è possibile regolarsi nel caso la lettiera sia smaltibile nel wc e per non intasarlo.

lettiera gatto dove si butta

Come anticipato sopra le lettiere ecologiche si stanno diffondendo molto: questa tendenza ha contribuito a far abbassare i prezzi sul mercato e a rendere disponibili diversi tipi di materiali biodegradabili utilizzati per le lettiere. Considerando quante volte viene cambiata una lettiera per Gatto, l'impatto sull'ambiente è considerevole, quindi una lettiera ecologica può essere una soluzione molto valida da questo punto di vista.

Può capitare che alcuni Gatti tendano a mangiare le lettiere biodegradabili, perché sono attratti dal loro odore. Se si verifica questa situazione, bisognerà cambiare il materiale e affidarsi ad un altro componente per le lettiere ecologiche.

Lettiera in silicio del Gatto: dove si butta?

La lettiera in silicio ha diversi vantaggi: assorbe tutti gli odori e ha una lunga durata, quindi non bisogna sostituire subito la lettiera rappresentando quindi anche un risparmio economico.

lettiera gatto dove si butta

Purtroppo non è ecologica, quindi non si può riciclare e va gettata nella raccolta indifferenziata (o secco). Altro svantaggio significativo riguarda la sua natura: può essere agglomerante oppure no. Nel caso del tipo non agglomerante, quando il Gatto fa la pipì 'non fa la palla', anzi la pipì tende a posizionarsi sul fondo della lettiera creando uno strato giallastro poco piacevole e non salutare per il Gatto.

Lettiera in bentonite del Gatto: dove si butta?

La lettiera in bentonite è fatta di argilla, ma non è biodegradabile nonostante sia un materiale naturale. Bisogna quindi buttarla nell'indifferenziato (o secco), tuttavia le feci possono essere raccolte e, se non hanno molti sassolini della lettiera attaccati, possono essere smaltite un poco per volta nel wc.

Come tipo di lettiera di solito è quella più economica sul mercato, ma è allo stesso tempo molto polverosa e può dare qualche fastidio: bisogna quindi fare attenzione al momento del cambio della lettiera e usare l'accorgimento di versarla lentamente in modo da non alzare troppa polvere o creare nuvole di polvere.

Spero che questi consigli ti siano utili e ti abbiano fatto riflettere sui vari tipi di lettiera presenti sul mercato e quali possano essere i più efficaci per le tue esigenze senza dimenticare l'ambiente! ;-)

© Riproduzione riservata

 

News e Approfondimenti felini:

Ecco alcune razze feline da scoprire:

Gatto senza pelo

Gatto Siberiano

Gatto Tigrato (o Europeo)

Gatto Siamese

Qui trovi approfondimenti per la cura e il benessere del tuo Gatto:

 

SCOPRI I MIGLIORI PRODOTTI PER LA PULIZIA DEL TUO GATTO

 

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione

SPEDIZIONE ESPRESSA

Spedizione Veloce dall'Italia in 48/72h

ASSISTENZA 24/7

Assistenza clienti sempre pronta a risponderti

5/5 RECENSIONI

Oltre 24.000 clienti soddisfatti

PAGAMENTI SICURI

Garantiamo la massima Sicurezza