😻 Scopri tutte le offerte del giorno - Spedizione Rapida dall'Italia

I Cibi che il tuo Gatto deve assolutamente evitare!

Ti sarà sicuramente capitato di voler premiare il tuo ra-Gatto con uno snack che pensi gli piaccia, è successo a tutti almeno una volta!

Ma bada bene, spesso si commette l'errore di pensare che l'organismo del Gatto funzioni come il nostro...Nulla di più sbagliato!

I nostri organismi sono totalmente diversi e quello che a noi piace, per loro può addirittura essere nocivo.

Il fatto che alcuni cibi poi gli piacciano non deve farti pensare che di conseguenza gli facciano anche bene!

Ecco una lista di alimenti a cui devi fare attenzione :

 

Aglio e Cipolla

Un assunzione prolungata nel tempo potrebbe causare problemi come l'anemia a seguito della rottura dei globuli rossi, disturbi gastrointestinale e Diarrea. 

Lo stesso vale anche per scalogni, erba cipollina, porri, e piante della stessa famiglia.

Vomito continuo ed iperattività possono essere segnali d'allarme!

 

Patate

Sebbene siano contenute in alcuni cibi, assumere grandi quantità di patate, precisamente poco cotte o non mature, può rivelarsi dannoso a causa della Solanina presente.

La Solanina è una sostanza dannosa per gli animali se assunta in grandi quantità.

 

Dolci e Latte

Spesso veniamo ingannati dal luogo comune che ritrae il gattino bere il latte dalla ciotola.

In realtà i gatti sviluppano un intolleranza al lattosio dopo lo svezzamento. 

Il loro apparato quindi non è in grado di digerire il lattosio e l'assunzione può portare a disturbi digestivi.

 

Cioccolato

Uno degli alimenti a cui fare più attenzione.

La Teobromina presente al suo interno potrebbe causare avvelenamento o disturbi.

I gatti sono molto più sensibili dell'uomo alla teobromina, perché la metabolizzano molto più lentamente.

Nel cioccolato fondente la Teobromina è più presente rispetto agli altri tipi di cioccolata.

Il gatto che soffre di avvelenamento da cioccolato può mostrare sintomi come l'aumento della sete, diarrea, vomito, tachicardia e aritmia, crampi, iperattività e irrequietezza.

 

Frutta

Devi prestare molta attenzione alla frutta che contiene i semi.

L'ingestione potrebbe causare ostruzione intestinale i cui sintomi spesso tardano a manifestarsi.

Evita in particolar modo frutta come uva o uvetta ( bastano pochi grammi per indurre un intossicazione) e quasi tutti i tipi di frutta secca.

 

Caffeina e alcolici

Può sembrare scontato lo so...ma ti assicuro che non lo è per tutti purtroppo.

Caffè ed alcolici potrebbero rendere i nostri amici pelosi irrequieti e spesso  causano disturbi più gravi, vomito e dissenteria ne sono un esempio.

 

Quello che ti consiglio di fare è parlare con il tuo veterinario di fiducia e stilare con lui la tua lista personale di alimenti da evitare ed una contenente gli alimenti che possono essere inseriti nella dieta senza creare problemi.

Ti lascio una piccola aggiunta alla lista degli elementi da evitare:

  • Alimenti contenenti xilitolo;
  • Funghi ;
  • Le noci macadamia;
  • Sale e spezie;
  • Le olive con il nocciolo;
  • Impasti crudi;
  • Dolci vari;
  • Le ossa di pollo o le lische di pesce
  • Le noci macadamia;

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione

SPEDIZIONE ESPRESSA

Spedizione Veloce dall'Italia in 48/72h

ASSISTENZA 24/7

Assistenza clienti sempre pronta a risponderti

5/5 RECENSIONI

Oltre 24.000 clienti soddisfatti

PAGAMENTI SICURI

Garantiamo la massima Sicurezza